Trattamenti

Adiposità localizzate

in trattamenti-corpo,

 

Le adiposità localizzate sono determinate da accumuli di grasso dovuti a un incremento sia del numero che del volume degli adipociti, o cellule adipose.

hpic2
Anche la cavitazione costituisce un trattamento d’elezione per il miglioramento di tale inestetismo.
Tuttavia, è fondamentale seguire un’alimentazione bilanciata, praticare un’attivita’ fisica costante, assumere integratori antiossidanti e per il sostenimento del microcircolo, intervenire sui fattori di rischio.
Si possono abbinare trattamenti quali l’ intradermoterapia, (mesoterapia) e la lipolisi.

Tali accumuli, oltre che dai disordini alimentari, sono provocati dall’alterazione del microcircolo: le scorie permangono favorendo il deposito di grassi.
L’applicazione della carbossiterapia incide a livello micrometabolico attraverso la funzione di permeabilizzazione dei vasi sanguigni e di aumento dell’ossigenazione delle cellule (Effetto BOHR).
L’anidride carbonica incrementa la lipolisi inducendo la rottura delle membrane delle cellule adipose, rimaneggiando il grasso in eccesso e smaltendo le tossine.studio-medico-medicina-estetica-papini-trattamenti-corpo-adiposità localizzate-02

Contattaci per richiedere informazioni, oppure visita la pagina “Domande Frequenti
Ritorna alla pagina TRATTAMENTI